Notice: Constant DISALLOW_FILE_EDIT already defined in /home/wwwetnawalkingru/public_html/wp-config.php on line 170
Basula Fest a Santa Venerina (CT) | Etna Walking Rural
Basula Fest a Santa Venerina (CT)
20 April 2017 Daniela Moscato

April 25 – Santa Venerina (CT)

A project that wants to create, through the party, a moment of popular aggregation made up of freedom, music and tradition. The Basula Fest takes place at the Park of Cosentini, in the territory of the Municipality of Santa Venerina, in the province of Catania. The basula fest is a meeting place for music and dance, free space, open to musicians and fans of any level and extraction, to exchange and experiment freely in a festive atmosphere. The party as every year is strictly free entry.

During these years many and great were the artistic presences on the stage of the basula fest, with the tambourine that has always been the instrument of reference: bridge between old and new, between near and far. Let’s remember first of all the Salento Pino Zimba and his Zimbaria, the Sicilian musicians of Massimo La Guardia and Michele Piccione, the stories and ancient stories of the storyteller Luigi Di Pino.

And then again the pressing rhythms of the Anzikitanzae of the Qbeta, the energy of the kamafei and the kalàscima, the Sicilian-Balkan family of the Matrimia, the ancient stories of the ‘NaMaravigghia, the percussion of Vito Badalà, the tambourines of Enrico Grassi Bertazzi and many others .

If you are fascinated by the shrubs and eat or if you occasionally dream of “maidde” full of meat sauce or saucepans full of garlic, oil and chilli pepper, the Cosentini park when it is time for the basula fest is just the place you are looking for! Between beautiful sasizza, frisca beer, vinu bonu and tant’amici.

More information:
www.basula.it
https://www.facebook.com/basulafest/

Basula Fest a Santa Venerina
Daniela Moscato

25 Aprile – Santa Venerina (CT)

Un progetto che vuole creare attraverso la festa un momento di aggregazione popolare fatto di libertà, musica e tradizione. Il Basula Fest si svolge al Parco di Cosentini, nel territorio del Comune di Santa Venerina, in provincia di Catania. Il basula fest è luogo d’incontro di musica e danza, spazio libero, aperto a musicisti e appassionati di qualsiasi livello ed estrazione, per scambiare e sperimentare liberamente in un’atmosfera di festa. La festa come ogni anno è rigorosamente ad ingresso libero.
Nel corso di questi anni tante e grandi sono state le presenze artistiche sul palco del basula fest, con il tamburello che è sempre stato lo strumento di riferimento: ponte tra vecchio e nuovo, tra vicino e lontano. Ricordiamo innanzitutto il salentino Pino Zimba e la sua Zimbaria, i musicisti siciliani di Massimo La Guardia e Michele Piccione, le storie e le novelle antiche del cantastorie Luigi Di Pino.
E poi ancora i ritmi incalzanti degli Anzikitanzae dei Qbeta, l’energia dei kamafei e dei kalàscima, la famiglia siculo-balcanica dei Matrimia, le storie antiche dei ‘NaMaravigghia, le percussioni di Vito Badalà, i tamburelli di Enrico Grassi Bertazzi e tanti altri.
Se siete affascinati dall’arrusti e mangia o se di tanto in tanto sognate “maidde” piene di ragù o padelloni pieni di aglio, olio e peperoncino, il parco di Cosentini quando è l’ora del basula fest è proprio il posto che cercate! Tra bella sasizza, birra frisca, vinu bonu e tant’amici.
Maggiori informazioni: